Sciare in Ciociaria


In inverno, sui rilievi della Ciociaria, sono disponibili chilometri di piste ed impianti di risalita per gli amanti dello sci.

CAMPO STAFFI

Campo Staffi è una delle più moderne stazioni sciistiche del Lazio. Gli impianti, costituiti da 2 seggiovie, di cui una triposto, e 8 sciovie, assicurano una portata complessiva di 8000 persone/ora.Le piste di discesa sono collocate tra i 2000 e i 1500 mt e variano di difficoltà per soddisfare le esigenze di qualsiasi sciatore.Si tratta di una stazione sciistica molto conosciuta e frequentata, nel comune di Filettino, al confine tra Lazio e Abruzzo, sui monti Simbruini, fra le località di Monte Livata e Campo Catino.Gli impianti sono situati alle pendici nord-orientali del monte Cotento.

CAMPO CATINO

La Conca di Campo Catino è situata a 1800 metri di altitudine, tra i monti Ernici ed i monti Càntari. L'accesso è da Guarcino, lungo una strada panoramica. L'altezza ragguardevole consente un buon innevamento, dal mese di dicembre a quello di aprile.Gli impianti consentono la risalita sui diversi versanti della conca e comprendono cinque skilift, con una portata complessiva di circa cinquemila persone/ora. I circa 12 Km di pista hanno varie difficoltà e sono in grado di soddisfare sia i principianti che gli sciatori più esperti.L'ambiente di Campo Catino è quello tipico della media montagna: boschi, prati e tanta neve. Sono molto interessanti gli itinerari escursionistici, due dei quali diretti verso La Monna e il Crepacuore.

FORCA D'ACERO

Il vallone di Forca d'Acero è situato nella parte orientale della Valle di Comino, alle pendici degli Appennini abruzzese-molisani, ad altitudine di circa 800 mt. E di questa altitudine è tipica la vegetazione, caratterizzata da rigogliose faggete, tra le più belle del comprensorio. Nelle zone a bassa frequentazione umana, il sottobosco buio favorisce la presenza di specie arboree di carattere culminale, come il ginepro nano. Le faggete si alternano a tratti di prateria d'altitudine, in genere destinate al pascolo. Nei cieli, che sovrastano Forca d'Acero, è possibile avvistare alcuni rari esemplari di aquila reale, la cui presenza è, però, ostacolata dalla pratica di alcune attività sportive, come il deltaplano o il parapendio, congeniali a questosito.

PRATI DI MEZZO

In territorio del comune di Picinisco, si trova la stazione di sport invernali di Prati di Mezzo, situata in una zona di incomparabile bellezza paesaggistica.

 

Testi ed immagini pubblicati per gentile concessione dell'APT di Frosinone

2.jpg3.jpg4.jpg5.jpg

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per scoprirne di più sui cookies e come disattivarli, leggi la nostra informativa.

  Accetto cookies da questo sito.